martedì 12 gennaio 2010

Quando ero piccolino.



Questa foto mi piace davvero tanto.
Chissà cosa guardavo indietro; magari dicevo, guarda mamma, guarda papà cosa so fare!?! So andare avanti senza guardare !?! E chissà cosa mi dicevano mamma e papà? Magari gridavano, stai attento! Guarda avanti!
Avevano ragione, è vero: bisogna guardare avanti.
Ma, a volte, bisogna anche guardare indietro o magari semplicemente a lato; perché se guardiamo sempre avanti è come se guardassimo solo noi stessi, mentre a fianco, o indietro, ci sono altre persone, altrettanto importanti che rischiamo di perdere di vista.
Perché quello che conta non siamo solo noi. Così rischiamo di restare soli davanti ad uno specchio che ci rimanda la nostra immagine.
E' la vita, o le persone che ci amano, che ci insegna a guardare di lato ed aspettare o rispettare altre sensibilità, altri punti di vista, un altro modo di vedere.
Magari anche più chiaro del nostro. Che a guardare solo avanti ci vengono i moschini negli occhi.


8 commenti:

Anonimo ha detto...

come sei saGGIO.
valescrive

Giangiacomo ha detto...

Veramente bello questo post.
Anche se da un po' preferisco guardare più che altro avanti.
E, solo di tanto in tanto, intorno.
Comunque, veramente bello il tuo post.

Un pochino meno il colore nero di questo blog...
Scusami. =)

4ngelo ha detto...

Ti conveniva ghuardare Havanti...mi seNbra di vedere, in lontanza, un TIR in avvicinamento...

Oppure guardavi il dobermann che ti stava inseguendo per via di quella pedata? :O


P.S.

Scusa eh...ma stasera m'è presa "iconoclastica"...poi mi passa. ForZe...

giulia ha detto...

In quel momento forse era meglio guardare avanti, ma forse no: stavi facendo un progresso, guardavi chi l'aveva reso possibile e questo è davvero bello.
Un caro saluto

Anonimo ha detto...

Guardare avanti è ciò che ha permesso all'uomo di progredire nel tempo socialmente ed economicamente, credo quindi che Lei abbia ormai un atteggiamento rinunciatario e fatalista rispetto agli impegni che la dovrebbero attendere d'innanzi; me lo lasci dire.

unodicinque ha detto...

@ Anonimo : parte che "odio" gli anonimi, vorrei capire dove ha letto tutto ciò!

Nico ha detto...

"... aspettare o rispettare altre sensibilità, altri punti di vista, un altro modo di vedere. Magari anche più chiaro del nostro. Che a guardare solo avanti ci vengono i moschini negli occhi."

:-)
N.

alianorah ha detto...

Guardare indietro può servire a gioire delle cose vissute e ad evitare di commettere di nuovo gli stessi errori del passato. E in definitiva hai ragione tu, guardare avanti è importante, ma senza dimenticare di...guardarsi attorno.